martedì 28 dicembre 2010

Elenco provvisorio e parziale dei libri che porto con me nel 2011

Libri a tematica GLBT

Isherwood Un uomo solo Adelphi
Paterlini Ragazzi che amano ragazzi Feltrinelli
Heim Mysterious Skin Playground
Hébert Un vestito di luce Luciana Tufani Editrice
Eugenides Middlesex Mondadori
Bassani Gli occhiali d’oro Mondadori
Carrino Acqua storta Meridiano zero
Forster Maurice Garzanti
Tondelli Altri libertini Feltrinelli
Butler La disfatta del genere Meltemi
Lingiardi Citizen gay Il Saggiatore
Pedote Lo Presti  Omofobia Stampa Alternativa
Genet Il funambolo Adelphi
Burroghs Checca Adelphi
Soehnlein Il mondo dei ragazzi normali Baldini e Castoldi
Tondelli Camere separate Bompiani
Tondelli Rimini Bompiani
Whitaker L’amore che non si può dire ISBN
Vidal La statua di sale Fazi
Porter La maschera di scimmia Fandango
Yourcenar Memorie di Adriano Einaudi
Genet Querelle de Brest Net
Goretti Giartosio La città e l’isola Donzelli
Burgio Mezzi maschi Mimesis
Woolf Orlando Mondadori

Saggi

Foer Se niente importa Guanda
Kristeva Il genio femminile Donzelli
Ayala Chi ha paura muore ogni giorno Mondadori
Trotta Milana L’operaismo degli anni 70 Derive e Approdi
Peregalli I luoghi e la polvere Bompiani
Matvejevic Breviario mediterraneo Garzanti
Wilson Carlo Magno Bruno Mondadori
Lane Fox Eroi viaggiatori Einaudi
Singer Liberazione animale Il Saggiatore
Lorenz L’anello di re Salomone Adelphi
Hollodobler Formiche Adelphi
Wilson  La creazione Adelphi
Pollan Il dilemma dell’onnivoro Adelphi
Susskind La guerra dei buchi neri Adelphi
Capra Il tao della fisica Adelphi
Sacks Zio Tungsteno Adelphi
Noble La musica della vita Bollati Boringhieri
Silvertown La vita segreta dei semi Bollati Boringhieri
Lipperini Ancora dalla parte delle bambine Feltrinelli
Garfinkel Agnese Armando editore
Augé Un etnologo nel metrò Eleuthera
Petit Credere nel vuoto Bollati Boringhieri
Arikha Gli umori Bompiani
Aime Il diverso come icona del male Bollati Boringhieri
De Santillana Von Dechend Il mulino di Amleto Adelphi
Kerényi Dionisio Adelphi
Graves La dea bianca Adelphi
Frazer Il ramo d’oro Bollati Boringhieri
Chang Operaie Adelphi
Woolf Una stanza tutta per sé Einaudi
Beauvoir Il secondo sesso Il Saggiatore
Marino Buzzi

Nessun commento:

Posta un commento