martedì 25 gennaio 2011

Cose che vorrei far sapere ai clienti

1. Quando li vedo scendere le scale sto già pensando a come liberarmi di loro;
2. Quando mi volto per accompagnarli a settore faccio facce strane (tipo gonfio le guance, storco la bocca, i miei occhi guardano in tutte le direzioni e sembro la bimba dell’esorcista durante la possessione);
3. Mentre mi raccontano di quanto sia intelligente il/la loro nipote o di quanto sia in gamba loro figlio io penso a cosa posso preparare per cena;
4. Mentre mi parlano dei loro interessi e delle loro passioni io penso a quello che ho mangiato il giorno prima;
5. Quando la discussione si fa lunga io comincio a cantare e ballare, nella mia mente, una qualsiasi canzone di Madonna, Britney Spears o Lady Gaga (e mi vedo vestito come loro, ovviamente);
6. Che, dopo che ho dato un libro a un bel ragazzo, mentre si allontana, gli guardo il sedere (e commento con le colleghe);
7. Quando mi capita un cliente con l’alitosi faccio di tutto per non stargli accanto e penso che devo assolutamente comprarmi uno spray per l’alito da usare in questi momenti di puro terrore olfattivo;
8. Che ogni volta che mi capita un cliente rompiballe io penso al suicidio (il suo);
9. Che ogni volta che sono stressato vado in magazzino a farmi un the (infatti piscio tutto il giorno);
10. Che ogni volta che sento le parole: alto vendenti e massificare ho un conato di vomito;
11. Che ogni volta che la direttrice mi dice che dobbiamo fare una riunione io penso che spero che la reincarnazione sia solo una grande balla (con la sfiga che ho potrei anche rinascere libraio).
Marino Buzzi

3 commenti:

  1. CHE RIDERE....bravo MARINO....sappi che sto scendendo le scale.....

    RispondiElimina
  2. per non parlare dei clienti che ti chiedono consiglio per i nipotini e dopo mezz'ora che gli stai dietro scelgono quello che vogliono basta che costi poco! tu ti sei ciucciato mezz'ora di lagne... e non sei riuscito a far loro capire che il librino con le finestrelle per un bimbo di otto anni non va bene!! ma chi li capisce?!

    RispondiElimina