venerdì 21 gennaio 2011

I raccomandati

Lo sconto ad personam

“Scusi vorrei il libro d'arte che è in vetrina, quello sul futurismo.”
“Certo, ne ho diverse copie a settore, signore, ne prendo subito una.”
“Bene, ovviamente, visto che è in vetrina, c'è lo sconto!”
“No, a dire il vero non c'è una relazione fra il vedere un libro in vetrina e avere lo sconto.”
“Certo ma, ovviamente, a me lo fate lo sconto!”
Ovviamente!

L'amica di Giovanna


“Quanto costa il libro?”
“Tredici euro.”
“Ah be', ma poi io ho lo sconto, tanto.”
“Che genere di sconto, signora?”
“Ah me lo avete sempre fatto, eh? Io sono un'amica di Giovanna, ho lo sconto del 20%”
“Scusi signora ma chi è Giovanna?”
“Ma come chi è? Lavora qui!”
“Le assicuro che mai nessuna Giovanna ha lavorato qui e comunque lo sconto del 20% è per i dipendenti.”
“Ah ma io sono un'amica di Giovanna!”
Ma chi è sta Giovanna????

Lei non sa chi sono io!

Faccio la prenotazione di un libro a un signore, chiedo i dati e poi:
“La prenotazione la ritira in cassa, si ricordi di lasciare l'acconto di 5 euro.”
“No, io non lascio acconti.”
“Come scusi?”
“Ho detto che non lascio acconti.”
“Guardi, mi spiace ma se vuole prenotare un libro la prassi è questa. Ovviamente poi l'acconto verrà scalato al momento del pagamento.”
“Io ho sempre fatto prenotazioni da voi e non ho mai lasciato acconti.”
“Li chiediamo sempre, signore, quando prenotiamo i libri.”
“Ma lei non sa chi sono io!”
Cos'è un aereo? No, è Superman!

Marino Buzzi

3 commenti:

  1. Amo la gente che è rimasta ferma a qualche secolo fa (i tempi del mercato medievale) e crede che al giorno d'oggi qualsiasi prezzo si possa contrattare.

    RispondiElimina
  2. eheh il tuo blog è molto carino, grottescamente divertente! Lavoro anche io in un negozio e so cosa vuol dire...secondo me c'è stata una lobotomizzazione di massa ultimamente!
    Sara

    RispondiElimina
  3. Mi sento anormale! Ho comprato centinaia di libri e non ho mai chiesto nessuno sconto nemmeno quando il libro nonera in perfette condizioni! E non mi e' mai nemmeno venuto in mente di chiederlo....

    Simone

    RispondiElimina