sabato 19 marzo 2011

Presa diretta

Il cliente davanti al settore di storia si fa scivolare un dito dentro il naso, lo estrae, prende un libro, lo sfoglia e lo rimette a posto. Ecco che il suo dito si insinua di nuovo dentro il naso, sta cercando qualcosa, possiamo vederlo anche da lontano, va sempre più a fondo sino a quando.... ecco l'ha trovata. Si tratta di una caccola gigantesca! Il cliente la schiaccia fra il pollice e l'indice poi comincia ad appallottolare la povera caccola e... ecco che con un tiro deciso fa volare la caccola oltre il pollice facendola atterrare in un non definito luogo della libreria, presumibilmente fra "Noi credevamo" di Anna Banti  e "La patria bene o male" di Carlo Fruttero e Massimo Gramellini
Poi riprende, tranquillamente, un altro libro in mano e comincia a sfogliarlo.
Prego, signore, se vuole utilizzare direttamente le pagine del libro come fazzoletto, faccia pure!

Nessun commento:

Posta un commento