sabato 6 agosto 2011

cucina... (molto) naturale.

Ok, lo so che non ci crederete e, del resto, il collega che mi ha dato la notizia mi ha rovinato i prossimi pranzi e le prossime cene perché, già lo so, quando mangerò una panna cotta questa cosa mi tornerà in mente (inorridisco!).
Un signore ci ha appena chiesto un libro di ricette, tenetevi forte, a base di sperma!
Sembra che il libro sia uscito l'anno scorso in America (eccolo qui).
Ora, va bene che lo sperma è pieno di proteine ma, io e il collega ci chiedevamo, se devi fare un piatto per dodici persone... che fai chiami tutto il vicinato a raccolta?
È proprio il caso di dirlo: chi semina...

3 commenti:

  1. dio mio che schifo. chissà i suoi poveri ospiti ignari (certo che ce n'è gente di fuori in giro...)

    RispondiElimina
  2. a Firenze i NAS hanno chiuso un Kebabbaro perchè hanno trovato tracce di sperma nella salsa allo yogurt... non è che invece il gestore si era ispirato a questo libro? :D

    RispondiElimina
  3. Non posso crederci. Non è possibile, deve essere uno scherzo - vi prego, ditemi che è uno scherzo! Ma che schifo!!! Non so, già che ci siamo perché non utilizziamo le feci dei gatti domestici per decorare le torte?

    RispondiElimina