martedì 13 settembre 2011

Ma questo è il libro....

"Scusi questo è il libro da cui hanno tratto il film l'esorcista?"
Mi mostra L'anticristo di Nietzsche.
Certo e da La casa in collina di Pavese hanno tratto la serie televisiva La casa nella prateria...
Adoro!

5 commenti:

  1. E già! Ora! E come dire che dai libri di Moccia ci hanno tratto dei film! Oh cavolo! È successo realmente!!! Ah, come vorrei incontrarlo per stringergli la mano......... al collo, naturalmente. Dovesse fare una presentazione mi avverti?

    RispondiElimina
  2. l'elenco potrebbe andare avanti all'infinito... ad esempio, da "l'idiota" di Dostoevskij potrebbero aver preso spunto per i personaggi che popolano il reality-blog "Cronache dalla libreria" ;-))

    RispondiElimina
  3. forse è un dubbio solo mio, ma per caso iniziare a leggerli i libri al posto di fargli occupare posto inutile negli scaffali, no, eh?

    ...almeno la quarta di copertina...

    ...almeno saper leggere il titolo...

    ...ma forse già il film l'esorcista rappresenta il massimo culturale di sto tizio... (PS: il film orginale è un capolavoro, beninteso...)

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Gli dovevi consigliare il libro sulla conversione di Walter Nudo. È evidente che entrambi (il cliente e Nudo) sono posseduti da un demone.

    RispondiElimina