venerdì 2 settembre 2011

Sono una star...


Oggi è venuto un ragazzo in libreria, mi ha chiesto un libro di sociologia e poi mi ha fatto i complimenti per il blog.
No, dico, ha fatto i complimenti a ME!
Aspettate, apro le piume da pavone, eccomi, guardate la mia meravigliosa ruota rainbow!
Sapete cosa significa questo, vero? Già mi vedo: flash per la strada, la gente che mi accerchia come se fossi Madonna al festival del cinema di Venezia, autografi, foto di me insieme al bellone di turno su Novella 2000, insomma sono una star!
Sì, io sono una star, sono una star, SONO UNA ST...
“Mi scusi?”
No, dico, non lo vede che sono nel bel mezzo di un delirio di onnipotenza? Non poteva aspettare che il mio ego fosse soddisfatto?
“Sì, dica!”
La signora mi guarda.
“Che differenza c'è fra queste due penne?”
La guardo e freno il desiderio di strozzarla.
“Una è blu e l'altra è rossa, signora.”
“Ah... e da cosa lo ha capito?”
“Una ha il tappino blu e l'altra ha il tappino rosso.”
“Be' non è molto chiaro, e se uno inverte i tappi?”
“Sarebbe una cosa davvero incresciosa!”
Le rispondo trattenendo una risata.
Scusate... dove eravamo rimasti? Ah, già, sono un commesso...

10 commenti:

  1. una stella è una palla di idrogeno tenuta insieme dalla gravità;
    un commesso è una persona.

    ;-)

    RispondiElimina
  2. Vedi di perdere la scarpetta, altrimenti il bellone quando la magia finisce non ti ritrova più.

    RispondiElimina
  3. Con le fette che mi ritrovo altro che scarpetta.
    gldm pure io, a volte, so na palla eh.... ;)

    RispondiElimina
  4. Povero...ti hanno fatto diventare una stella cadente!!!
    Ma a noi piaci così: se tu dovessi firmare troppi autografi poi non avresti il tempo di scrivere,ti verrebbe il crampo dello scrittore, ci sarebbero schiere di esperti di marketing che scriverebbero i best sellers a nome tuo, diventeresti miliardario e vivresti nella paura dei furti in villa...
    E noi fans in attesa del secondo libro come faremmo?

    RispondiElimina
  5. Ah mi sono dimenticato di complimentarmi con te per il libro! stupendo!!! cmq che bello, sono sul tuo blog!!! queste sono soddisfazioni...

    RispondiElimina
  6. Meglio, se si dovesse intromettere tra di voi la solita cenerentola di turno le puoi tirare in testa l'altra calzatura.

    RispondiElimina
  7. Mando ;)
    Maira, eh, sì, mi farebbe proprio schifo eh...

    RispondiElimina
  8. Se ti incontrassi per strada ti fermerei di sicuro. E giù con i complimenti a gò gò! :-) perché, in effetti, hai due blog molto belli. Uno spassosissimo e l'altro interessantissimo. Se non fosse per il tuo stile di scrittura, direi che sono scritti da due persone diverse!!!

    RispondiElimina
  9. Pensavo fosse una mia prerogativa!

    RispondiElimina