martedì 11 ottobre 2011

Sicuro?

Al telefono:
"Pronto libreria.... buongiorno sono Marino."
"Sì... buongiorno, libreria Mondadori?"
"No signore è la libreria...."
"Ah non è la Mondadori?"
"..."
"Ma io ho fatto il numero di telefono della libreria Mondadori..."
"Mi scusi ma probabilmente ha sbagliato a comporre il numero. Noi non siamo Mondadori"
"Ma è sicuro?"
Aspetti, esco un attimo a leggere l'insegna... sa com'è, non vorrei essere finito in un vortice spazio temporale che mi ha teletrasportato in una libreria diversa da quella in cui mi reco a lavorare ogni giorno!

3 commenti:

  1. Ma effettivamente potresti avere una voce da Mondadori senza saperlo!Dovresti chiederlo al tizio che ti ha chiamato.
    p.s. Comunque gira questo rumor che per i tuoi affezionati commentatori invierai un copia aggratis del nuovo libro con uno dei tizi che ti tenevano sulla portantina. Ci confermi la cosa?

    RispondiElimina
  2. Chagall.... che dire... ecco.... si insomma... Uhhhh ma guarda com'è tardi! Devo proprio scappare.

    RispondiElimina
  3. Ma l'importante è che non scappi il tizio con il libro! Poi a pagare arrangiati pure con calma, quando vuoi. Guarda che quando nell'altro blog avevi detto: "Vogliamo coccolarli questi clienti" noi ti avevamo creduto. Aspetto fiducioso.

    RispondiElimina