mercoledì 30 novembre 2011

Libreria e dintorni

Lavoro in libreria a Bologna da almeno sei anni ormai.
Tutte le mattina, prima di entrare in libreria, vado in un bar qui vicino. Un locale intimo, piccolo e piacevole. Visto che sono una specie di Indiana Jones dei librai e mi piace il rischio, tutte le mattine prendo due paste integrali al miele.
Sempre quelle, sempre le stesse.
E tutte le mattine il barista mi guarda, mi punta il dito contro e mi chiede:
“Cappuccino, vero?”
No, non lo voglio il cappuccino. Non che io abbia qualcosa contro il cappuccino, ADORO il cappuccino ma non posso berlo visto che sono intollerante al latte.
Il problema è che dopo che ho sentito la parola “cappuccino” le mie papille gustative cominciano a figurarselo nella mia bocca e io, per tutto il giorno, non faccio altro che pensare al cappuccino.
Un po' come quando ti dicono: “Non pensare all'elefante!”. Ovviamente non ti verrebbe mai di pensare all'elefante ma, in quel momento, ci pensi.
Quindi questo è un appello al mio barista preferito: Non lo voglio il cappuccino voglio le due paste integrali al miele! Capito????
Che poi mi chiedono i libri e io riesco a pensare solo al cappuccino...

4 commenti:

  1. ma scusa (si, io, già qui di prima mattina! :))non può fartelo con lo zymil? o col latte di soia (bleah!)? prova a dirglielo, magari lo farebbe per te, che sei così affezionato da andare lì tutte le mattine a prendere 2 paste integrali. a conti fatti (un cappuccino x almeno 6 giorno a settimana) secondo me gli conviene! e poi ci saranno a bologna altre persone intolleranti al lattosio, felici di andarsi a bere un cappuccino tollerabile lì! :) buona giornata

    RispondiElimina
  2. Per raggiungere il tuo libro allo scaffale ci sono i trabocchetti da superare? Hai anche il cappello da Indiana Book e la frusta? Ehem.... sXD

    RispondiElimina
  3. Al bar sotto l'ufficio di mio marito lo fanno anche col latte di soya, ma non è la stessa cosa. La cremina viene scipita, si scioglie subito...

    RispondiElimina
  4. Io senza il mio mezzo litro di latte quotidiano non riuscirei a sopravvivere! =S

    RispondiElimina