lunedì 28 novembre 2011

Rap libraistico!

Ecco, è di nuovo lunedì e io me la voglio cantare questa mattina. Quindi prendo il testo (Vip in Trip) del già citato Fabri Fibra ( qui ), cambio tutte le parolacce (perché noi librai siamo educati!) e ci faccio sopra il mio rap!


LIBRAIO IN TRIP

Ambrogio, mi guardi su Wikipedia se sotto la voce di "libraio superfighissimo" c'è la mia faccia? Ah, non c'è? E che faccia c'è, scusa?
Quella di Montroni?
ANTICA!
E, mentre ci siamo, avrei anche voglia di qualcosa di buono!
No, no Ambrogio, rimettiti le mutande... ma cosa hai capito?


Ritornello
Più vuoi e meno avrai, più dai e meno prendi
Il libro costa 9,90 € bella e ti eviti degli incidenti! (Pa pa para para pa pa para)
Più sogni e meno fai, più fai e meno sogni
Ma chi dorme ormai fra questo che russa come un dannato e la gatta che mi graffia sul naso? (Pa pa para para pa pa para)
Librai italiani che "Perepè qua qua, qua qua perepè"
Scrittori italiani che "Perepè qua qua, qua qua perepè"
Più libri chiedi e meno ne avrai, prima paghi e poi li prendi
Prima lo si impara, poi "Pa pa para para pa pa para"

Laura Chiatti me la voleva dare
Ma io ho detto: “TESORO! Mettila subito via! Ho già la mia borsetta... grazie!”
Beh, comunque ho il suo cellulare
Nel vero senso della parola.
Me lo sono fregato!

Ritornello (tutti insieme):

Ho un amico che mi manda i messaggi (sul cellulare della Laura Chiatti!)
Mi manda i messaggi con scritto "TESORO!"
mentre io mi guardo allo specchio dicendo "TI ADORO!"
Vorrei dirgli "Ma trovati un lavoro! Che sta a fa niente tutto er giorno! Svergognato!"
Pene, ma trovati un lavoro
Pene, trovati un ragazzo, pene!
Me lo diceva mia madre da ragazzo (cioè qualche giorno fa)
Ora vai a capire che c'è dietro
Anzi vai a capire chi c'è dietro

E voi lo volete sapere che c'è dietro? No??? Manco io a dire il vero!
(Però in filosofia, Dietrologia, non ce l'ho messo).
P.S.
Se avete dubbi sul testo vedetevi l'originale del Fibra!
P.P.S
Se son messo così ora... figuriamoci a Natale!

8 commenti:

  1. sei un mito XD

    ps è arrivato il tuo libro da me! l'ho già requisito :D

    RispondiElimina
  2. E hai fatto bene, perché sarebbe ora di smetterla col confondere la filosofia vera e propria con la cosiddetta 'filosofia di vita' (questa può basarsi talvolta sulle teorie della prima - come direbbe Gilberto Govi 'ma raramente!'): "Dietrologia" potrà anche rivelarsi leggermente meglio di tanta altra fuffa ma di sicuro non va messo vicino a Kierkegaard & co. Al massimo farlo scivolare tra Bruno Vespa e qualche altro brillante esegeta del florido Ventennio nanocatodico da poco concluso (perché è finito, vero? vero?! - di sottofondo: tema de 'Ai confini della realtà').

    RispondiElimina
  3. Que je l'adore, oggi più che mai!
    (se leggi il mio post di oggi, capirai perchè!).
    aggiungo anche: ipod scarico a metà viaggio, l'app di wordpress per iphone che mi fa riscrivere il post 3 volte, prima di cancellarlo definitivamente e (rullo di tamburi) riunione sul budget 2 ore appena messo piede in ufficio! fortuna che almeno ero riuscita ad accaparrarmi una tazza di caffè americano giusto un secondo prima! :( aaaaaaaaaaarriverà (cit) la fine di questo giorno?

    RispondiElimina
  4. ah dimenticavo: la gioia di vedermi nel tuo blogroll, dove la mettiamo? questa giornata sta (lentamente) svoltando, lo sento!

    RispondiElimina
  5. Potresti avere un futuro...adesso manca il video. Look da rapper? Pantaloni con cavallo alle ginocchia scoraggiapprocci, cappello da grande puffo, collana comprata dallo sfasciacarrozze e tatuaggi delle patatine. Non vedo l'ora di vederti!!!

    RispondiElimina
  6. La ascoltavo giusto l'altro giorno... Alta musica, alta musica!

    RispondiElimina
  7. Ahahahahahahah! Ci hai fatto troppo ridere con questo post, grazieeeeee!

    RispondiElimina