martedì 27 dicembre 2011

Succede solo a Natale - parte prima

Il signore che entra in libreria con un telefonino ancora nella scatola, appena acquistato al negozio accanto al nostro, si mette diligentemente in coda insieme ai clienti che hanno acquistato dei libri e che aspettano il loro turno per avere una confezione regalo poi, arrivato il suo turno, consegna il telefonino al collega e chiede di fargli un pacchetto regalo.
No, dico, possiamo fare altro per lei? Ha bisogno che qualcuno di noi le scriva i biglietti d'auguri? Vuole che pensi al menù per il cenone di capodanno? Non si faccia problemi, chieda pure.

7 commenti:

  1. Ormai non mi chiedo più se sono vere o frutto della tua fantasia XD rido e basta! Sei troppo forte.

    RispondiElimina
  2. ImpiegataSclerata27 dicembre 2011 19:02

    Che ha fatto quando gli avete spiegato che per politiche aziendali interne non potete impacchettare oggetti provenienti da altri negozi (= sparisci pussa via fantademente)?

    RispondiElimina
  3. una mia collega ha visto qualche giorno prima di Natale, che nel tavolo che abbiamo allestito fuori dalla libreria provvisto di carte regalo e buste adesive (in modo che la gente si faccia i suoi comodi pacchettini da sola!)un signore impacchettava maglioni e altre cose...c'è grossa crisi!

    RispondiElimina
  4. ...ma se non sono pazzi, non entrano in libreria...?

    RispondiElimina
  5. sarei curiosa di conoscere il seguito xD

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    Ho letto il tuo blog (sono anche io una LIBRAIA)e vorrei dirti grazie perchè hai rallegrato tante giornate un po' amare, in cui lo stress lavorativo aveva spedito il mio umore sotto le suole delle scarpe!
    Tra l'altro la scenetta (cosi come tante altre) che hai raccontato è capitata anche a me... e come dico io "avranno appena aperto le gabbie!"
    Un carissimo saluto
    Giulia

    RispondiElimina