giovedì 29 dicembre 2011

Succede solo a natale- parte seconda

La signora in pelliccia che tiene fra le mani una pila di libri, va al banco e chiede alla collega di farle i pacchetti. La collega le chiede lo scontrino e lei prima si indigna dicendo che a lei nessuno mai ha osato chiederle lo scontrino, che è una persona seria e “ma come si permette per chi mi ha preso?” poi fa finta di cercare lo scontrino e, infine, esce con nonchalance dalla libreria senza i libri che, evidentemente, non aveva pagato.
Ritenta, bella, sarai più fortunata!

6 commenti:

  1. ImpiegataSclerata29 dicembre 2011 08:20

    Senza parole....

    RispondiElimina
  2. Ma come fa certa gente ad avere una faccia tosta del genere?
    Sono shokkata.....

    RispondiElimina
  3. Come quella che una volta, quando lavoravo alla cassa, ha fatto una piazzata dicendo che mi aveva dato 50 euro quando me ne aveva dati 20. Alla mia composta richiesta al direttore di fare il controllo di cassa è uscita sbraitando come una gallina spiumata. Il direttore fortunatamente la conosceva.
    La gente disonesta mi dà allergia.

    RispondiElimina
  4. da me tempo fa il titolare ha beccato un vecchietto che aveva nascosto sotto la giacca libri per un totale di quasi 200 euro...

    RispondiElimina