sabato 7 gennaio 2012

Gocce di...

Prendete la famosa canzone di Patty Pravo e trasformatela in chiave libraia, il risultato è:


Gocce di Tilia Tomentosa su di me... ne bastan 150 per non essere più triste senza te...
Gocce di Tilia Tomentosa su di me...
Sul mio viso e la direttrice mi dice che proprio non le va il modo con cui sto lavorando oggi ma... ho le goccine di Tilia Tomentosa e niente mi può scalfire....
Sul mio viso un sorriso che assomiglia a una paresi facciale
mentre il cliente mi chiede se ho il libro di Fabio Voloooooo
E io sono qui da solooooooo
Triste e piango mentre...
Gocce di Tilia Tomentosa
E il vento d'autunno
Soffia sopra la citta'
Dove se ne andra'? E....
Gocce di Tilia Tomentosa su di me
Sul mio viso e penso a … Fabio Volo....
La la la la la la

4 commenti:

  1. Mi sa che oggi ci vuole qualcosa di più forte. ;)

    RispondiElimina
  2. Che blog interessante!
    lo linkerò sul mio, sto giusto raccogliendo un pò di link di blog dedicati alla lettura da consigliare a chi legge e segue il mio blog!
    Laura

    RispondiElimina
  3. Suvvia... un giorno ti faremo 'La canzone di Marinello', starai con quel gnocco del principe e cambiamo la fine, ti facciamo vivere felice e contento.

    RispondiElimina