martedì 21 febbraio 2012

Proposte

I vertici della libreria ci hanno chiesto di fare delle proposte per invogliare i lettori ad acquistare libri. Fra le cose che dobbiamo proporre ci sono anche delle frasi da mettere accanto agli scaffali. Io e la perfida Collega femminista ci siamo sbizzarriti e vorremmo proporre:

Se ne parla (anche troppo)
Se ne parla (purtroppo)
Se ne parla (e sappiamo il perché)
Se ne (s)parla
Il libraio (s)consiglia!
Il libraio propone (possibilmente un altro libro)
Il libraio (che se ne frega) vi consiglia questo libro!
Il libro preferito (per accendere il camino) dal libraio
Da non perdere assolutamente.
Da (non) leggere.
Piace (pochissimo) ai bambini (figuriamoci agli adulti).
Il best seller più amato (anche se nessuno ne capisce il motivo).
La libreria propone impone!
Attenti (ma attenti sul serio) a quel libro.
Attenti (vi prego!) a quel libro.
Attenti a questo autore (morde).
E voi quale votereste?

15 commenti:

  1. In questo post non ci azzecca niente ma ho letto "un uomo solo", bellissimo! Avevo visto il film che mi era piaciuto ma ora che ho letto il libro quasi mi sembra che sia stato solo ispirato e non proprio tratto dall'opera. Insomma seguirò i tuoi consigli ancora più spesso! Grazie!

    RispondiElimina
  2. "Compratelo: milioni di mosche non possono sbagliare!"

    "Hei! L'han consigliato in tv: sbrigati a comprarlo o rischi di rimanere senza!"

    "Fabio Volo dice di averlo letto: tu cosa aspetti?!"

    "Pare che l'autore abbia promesso di non scriverne altri se le vendite di questo saranno consistenti ... "

    "Cromaticamente perfetto per la tua libreria!"

    "Tanto non leggi comunque, quindi questo o un altro che differenza fa?"

    "Ehi, pssst...con questo cucchi garantito!"

    "Monti non lo ha ancora tassato: affrettati!"

    "Ha più figure che testo."

    "E' scritto grande e ha poche pagine" (per liceali)

    "Per chi non può permettersi un chihuahua"

    "Si dice che circoli un serial killer che sceglie le sue vittime tra chi non compra questo libro: perché rischiare?"

    "Ciccio, tanto in biblioteca non ce l'hanno ancora: per una volta evita di fare il micragnoso e accattati 'sto libro!"

    "Il libraio vi consiglierebbe ben altro, ma tanto non ve ne importa un fico e del resto vuoi mettere il piacere di discettare di Bruno Vespa o Fabri Fibra a cena con gli amici? Su, dunque: tuffate la testa nel truogolo e buon divertimento!"

    "E' come un monologo di Celentano ... ma senza canzoni"

    "Se non ritenete che pensieri e parole debbano per forza essere associati coerentemente, questo è il libro che fa per voi!"

    "Se riuscite a leggere questo cartello siete troppo avanti per questo libro"

    "Per millenni ci hanno convinti che camminare eretti fosse la scelta migliore: ma è davvero così? Svelato il complotto evoluzionista! - Consigliato da tutte le grandi lobby religiose mondiali! (con prefazione di Newt Gingrich e Giuliano Ferrara)

    "Insieme regalano un esclusivo materassino da bagno"

    "Vi farà ridere e piangere insieme ... (per come è scritto e per l'idea che certa gente riesca a pubblicare)

    "Non immaginavate che questo tizio sapesse scrivere, vero?"

    "Il capolavoro del ghost-writer di un grande scrittore!"

    "Se ve ne fregate qualcuno, il personale giura di non fare la spia"

    (Voto la seconda opzione delle tue)

    RispondiElimina
  3. Io invece vedrei bene una scheda che riporti il giudizio del libraio, che quellibro lo ha letto, e lo consiglia per determinati motivi!

    RispondiElimina
  4. Complimenti a Jona!! :) Interessantissime idee anche le sue!

    Io sono indecisa tra: Il libro preferito (per accendere il camino) dal libraio - e - Il libraio propone (possibilmente un altro libro)
    Grande come sempre, Marino!

    (Sono una libraria, tua FAN!)

    RispondiElimina
  5. Povera collega femminista sempre bistrattata... pure perfida ora! e tu che ci complotti che sei? :D

    RispondiElimina
  6. "non potete comprarlo" e "non potete NON comprarlo"!!!

    RispondiElimina
  7. Un libro al giorno...
    Parole, parole, parole, soltanto parole...
    Pigliate 'sto libro, siente a mme !
    Legge solo chi osa farlo
    Vietato leggere
    Non è un best-seller
    Questo libro è solo per intenditori...non è per te!
    Scommettiamo che non lo compri?
    Il piacere della lettura non ha prezzo...ma il libraio tiene famiglia!

    RispondiElimina
  8. Ciao Marino,
    piacere di leggerti, una ragazza mi ha parlato di questo blog e devo dire che ha fatto bene a farlo, lo trovo molto spassoso quanto realista....

    Tra le proposte sopra citate, anche se sono una più bella dell'altra, scelgo:

    -Il libro preferito (per accendere il camino) dal libraio

    Ciao!!!!

    RispondiElimina
  9. Il libro che stavi cercando (per pareggiare un tavolino traballante)

    Un grande successo editoriale (ma nessuno sa spiegarsi il perché)

    Soffrite d'insonnia? Questo libro fa per voi!

    Il romanzo che ha commosso l'America (e chi se ne frega)

    Tratto da una storia vera (l'editor si è suicidato dopo aver letto il primo capitolo)

    Solo per intenditori (sempre che troviate qualcuno che intenda leggersi 'sta roba)

    ;)

    RispondiElimina
  10. Eh... non so, secondo me se metti la foto di qualche manzo ne vendi di più. xD

    RispondiElimina
  11. quella del camino mi ha fatto scompisciare, quindi volto per quella! :)

    RispondiElimina
  12. Il libraio (s)consiglia mi piace assaje! :)

    RispondiElimina
  13. Hanno tutte il loro perché, ma la proposta migliore è senz'altro quella del camino :D :D
    Simpaticissimo e molto interessante questo blog :) Continuerò a leggerti :)

    RispondiElimina