martedì 15 maggio 2012

Una questione di capelli


Un cliente, la settimana scorsa, è venuto a chiedermi un libro. Io ho fatto l'ordine per farglielo arrivare, è tornato in un momento in cui non c'ero ed è andato dalla Collega Pazienza Finita.
Scena:
“Buongiorno vorrei sapere se è arrivato un libro.”
“Lo ha ordinato?”
“Sì.”
“Mi da il numero della prenotazione?”
“L'ho lasciata a casa. Ma non c'è il suo collega? Sa quello con i capelli unti...”
CAPELLI UNTI?????
Bello questo è gel della migliore qualità. Praticamente vendo un rene (non mio) ogni mese per arricchire la mia erborista di fiducia. Li lavo tutte le sere con Shampoo delicati, mi faccio gli impacchi una volta la settimana, una volta al mese li nutro con l'olio di Macassar e i miei capelli NON SONO unti! Ne ho pochi ma quelli che ho cerco di trattarli bene! Sto persino pensando di pagare loro una bella vacanza al mare.
Comunque: libro terminato, non si restituiscono acconti!

10 commenti:

  1. sei un grande! Voglio comprare il tuo libro e leggerlo...ti ho ascoltato alla radio poco fa. Senti mi piacerebbe sapere nelle tue fantasmagoriche esperienze da libraio, molto competente ti chiedono gli audiolibri? grazie da un editore di audiolibri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristiana,
      noi abbiamo un settore interamente dedicato agli audiolibri. è un prodotto costoso che non ha una grande diffusione (almeno per quanto riguarda le vendite in libreria). Però credo anche sia un prodotto importante, abbiamo clienti che ce li chiedono. Forse è un settore di nicchia, secondo me si può lavorare moltissimo su prodotti così.

      Elimina
  2. marino sei fantastico, non vedo l'ora di parlare con te in piazza Re Enzo domenica 27... ciao dalla tua ammiratrice non segreta Nicoletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicoletta sei davvero troppo carina. Fammi sapere tutti i dettagli :)

      Elimina
  3. Ahahahaha! Giammai i capelli unti. Che clienti cheap!

    RispondiElimina
  4. ma no. non capisci. non unti come in "zozzi". no. unti come in "unti del signore".

    RispondiElimina
  5. Era pelato, ci scommetto! Che invidiosoni ci sono oggigiorno.

    RispondiElimina
  6. Come mai la tua collega ha capito subito che parlava di te? ... (scherzi a parte: molte persone definiscono 'unti' i capelli pettinati col gel, e magari da gli stessi da giovani si riempivano di brillantina che manco Elvis Presley!)

    RispondiElimina
  7. ahahahahah ed io che pensavo che, per una volta, fossi dalla parte del cliente!!

    RispondiElimina