venerdì 19 ottobre 2012

Cose da gay

Due ragazzi:
“Devo comprare Eclipse.”
“Perché?”
“Lo devo leggere, ho letto Twilight e New Moon.”
“Ma Twilight è una cosa da froci!”

Cosa che una volta erano da gay e che oggi fanno anche i maschi eterosessuali ma se gli dici che sono cose da gay ti menano:
L'orecchino, il colore ai capelli, i tatuaggi, i pantaloni stretti, le maglie larghe, i jeans strappati, i pantaloni arrotolati alle caviglie portando il mocassino, le sopracciglia rifatte, l'abbronzatura da lampada, usare le creme per il corpo e per il viso, il profumo, la borsetta, le camicie rosa, la chirurgia plastica, il cajal, ascoltare Madonna o Lady Gaga, vestire alla moda, guardare le serie televisive con almeno un gay, amare i musical, i capelli lunghi, andare al Cassero, portare l'anello al pollice, depilarsi.
Leggere Twilight.

12 commenti:

  1. Ah, ah, ah! Mio Dio com'è vero quello che hai scritto! L'altro giorno ne discutevo con un amico che mi faceva notare che in natura gli animali più colorati (es. pappagalli), ricercati (es. leoni con quella bella criniera), fossero i maschi per poter attirare l'attenzione della loro futura conquista. Mi faceva notare altresì che gli arabi, si sono sempre truccati gli occhi. Ma che vuoi il machismo italiota è duro a morire.... Susanna

    RispondiElimina
  2. L'avrei definito tante cose ma catalogarlo come una cosa da gay proprio... Boh....

    RispondiElimina
  3. Io da gay posso dire che ho trovato molto piu checche i vari tronisti o boy band fatte con lo stampino che fanno impazzire gli ormoni delle ragazzine .
    Per la cronaca non ho letto Twilight, ma ho visto il primo film, è stato bellissimo, la miglior dormita che mi son fatto al cinema, contornato da ragazzine estatiche :-D

    RispondiElimina
  4. Io ho sempre detto che noi donne abbiamo voluto la parità dei sessi... e gli uomini per adattarsi hanno iniziato a diventare sempre più donne...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà ci siam dati tutti da fare per diventare egualmente cretini ... un'idiozia conquistata a fatica, come disse Giorgio Gaber. Il resto son perline e specchietti per le allodole.

      Elimina
  5. Ti sei dimenticato i fantasmini ;)

    PS: non capisco perchè, pur avendo un account su Wordpress, non riesca mai a commentare con quello. Se ci provo, risulto ogni volta anonimo :(

    RispondiElimina
  6. Perdonatemi, sono terribilmente ignorante, cos'è il cajal?

    RispondiElimina
  7. A me da piccolo dicevano che le infradito sono gay... e infatti, io...

    RispondiElimina
  8. Anche le ragazze per offendere ti danno del 'frocio' o della 'femminuccia' (caricando così il proprio genere di valenze dispregiative): il machismo protervo in fondo contribuisce a tenere insieme i gruppi sociali, dagli amici alle famiglie. Tutto è 'da froci' quando dirlo ti fa sentire superiore e soprattutto accettato dal branco. Quel ragazzo magari andrà la sera stessa al cinema a vedere il nuovo capitolo di Twilight con la fidanzata e dubito che lo definirà 'roba da froci' se lei invece ne è una fan. Oppure sì, perché l'omo è omo e je piace solo Chuck Norris ... e, in generale, tutti quegli omaccioni nerboruti!

    RispondiElimina
  9. Quindi, siccome io ho letto la quadrilogia di "Twilight", ne deduco che sono lesbica?

    RispondiElimina
  10. Grande e freddamente veritiero come sempre! :)
    Sei il mio idolo!

    RispondiElimina