mercoledì 3 ottobre 2012

Il negozio vicino

Succede (mercoledì 26 settembre) a: La collega sergente istruttrice.
"Buongiorno libreria ... sono... "
"Ciao..., visto che siete vicino al negozio della Apple puoi andare a vedere se fuori c'è la fila? Sai devo comprarmi il nuovo I phone che esce venerdì."
Certo, posso fare altro? Ha bisogno di qualcuno che le faccia le pulizie in casa? Posso portarle il caffè? Vuole che faccia la fila per lei alla Apple?
Comunque, giusto per essere chiari, in fila c'erano 7 persone che sono rimaste accampate sul marciapiedi per 3 giorni. Capite?

9 commenti:

  1. Ho scritto sulla mia pagina FB che è indecente che un adulto si accampi di notte fuori da uno store per acquistare un articolo che troverà anche la settimana successiva (e allo stesso prezzo) e mi hanno risposto che siamo in un paese democratico e la gente deve poter fare quello che vuole.
    Ovvio che può, lo so da sola, ma rimane un'indecenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah. in fondo è un comportamento non dissimile da quello dei passeggeri che non ti lasciano scendere dal bus/treno alla fermata perché devono affrettarsi a balzare sul mezzo ... una delle molteplici varianti dell'irrazionalità umana. Ciò che suona delirante è che si telefoni a una persona che sta lavorando per domandarle qualcosa che nulla c'entra con le sue mansioni, come a dire: "già che se lì (sottinteso: a girarti i pollici, dato che è una libreria) puoi anche degnarti di farmi un favore"! - poi, la gente è libera di acquistare quel che le pare, ma certi atteggiamenti ormai rivelano una deriva ossessiva inquietante oltre che fastidiosa.

      Elimina
  2. OMG °_°

    Quello sopra il commento per il pazzo che chiama il postino perché per cortesia gli dica cosa sta facendo l'idraulico...

    Quanto ai 7 accampati... Ma se erano solo in 7, cosa son stati accampati a fare? Cioè, mica era una coda chilometrica, che esserci faceva la differenza fra avere l' iphone nuovo o no. O_o
    Non che trovi razionale il fare la coda anche in quest'ultimo caso, ma almeno ci sarebbe un motivo.
    Mah!

    minty

    RispondiElimina
  3. Se non ci fosse da piangere avrei riso di gusto ed in realtà è quello che ho fatto ma poi mi dico pure che è folle pure essermi abituata a sorridere e ridere di ciò che dovrebbe farmi "muovere"...
    ;-) MrsQT

    RispondiElimina
  4. Ahahaah, oddio, si certo, perchè lei non poteva andarci da sola alla apple? Spero almeno, che non si sia accampata fuori per fare la fila...

    RispondiElimina