giovedì 10 gennaio 2013

Cultura che va a... ruba!

Un cliente alle mie spalle (non si era accorto di me):
“Hai visto questo libro?”
“Sì ma costa un botto.”
“Non hai capito io questo me lo frego!”
Mi volto e lo guardo, lui guarda il mio cartellino e poi, quasi ridendo, posa il libro:
“Cioè me lo frego in un'altra libreria...”
Le buone abitudini sono dure a morire.

8 commenti:

  1. Ah, be', se lo ruba da un'altra parte va bene... Dio mio, come siamo messi!

    RispondiElimina
  2. acc non qui per favore!!!!! poveri noi!!!! ciao da Nicoletta

    RispondiElimina
  3. Sei un libraio che incute timore.
    Sei pronto per una relazione come maschio dominante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda al massimo il maschio dominante lo cerco!

      Elimina
    2. Allora, mettiti in fila tesoro.
      Ahahahahahha.
      Baci.

      Elimina
  4. vabbè, però almeno è uno che ama i libri, dai:-) per curiosità, che libro era?

    RispondiElimina