sabato 1 giugno 2013

Il pesce del giorno

Cliente straniero che parla un po' di italiano (gentile e carino), cerca la guida del gambero rosso:
“Scusa hai il gambero?”
Signò i gamberi l'avemo finiti, ch'avemo cozze e vongole, seppie, un rombo, guarda che bello sto rombo signò! Na spigola, coda de rospo, canocchie... te fai na' zuppetta che te lecchi i baffi te lecchi!

Oggi vi segnalo anche l'altro mio blog con una Lettera aperta a Costanza Miriano

2 commenti:

  1. Ho letto la tua lettera aperta e l'approvo in pieno, ogni parola, la condivido nei particolari, a partire dalla preferenza data alla strega, piuttosto che a Biancaneve. Non ho mai retto Biancaneve più di tanto, almeno non nella versione edulcorata. Ho anche provato a leggere l'articolo della signora...giuro che ci ho provato, ma ho dovuto mollare verso metà. In ogni caso, la tua visione è quella di un essere umano degno di questo nome. Grazie!

    RispondiElimina