giovedì 1 agosto 2013

Scolastica 1

Molte persone in fila. Io, ad alta voce:
“Ci sono liste da fare?”
Nessuna risposta.
“Ci sono liste da fare?”
Nessuna risposta. A voce più alta:
“Ci sono liste da fare?”
Silenzio.
“Bene vuol dire che siete tutti a posto!”
Mormorii poi una signora:
“Come tutti a posto, io ho una lista da fare!”
E io che l'ho chiesto solo tre volte! Che sciocco, la prossima volta arrivo almeno a sei!

4 commenti:

  1. La prossima volta prova a pronunciare la stessa frase, modulandone la prosodia ;)

    ... forse, però, la signora era un po' sorda o solo sovrappensiero.

    Barbara

    RispondiElimina
  2. Ma che cosa è una lista da fare? Di nozze, della spesa, dei malanni? Ma che lingua è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le liste dei libri di scuola. Come le chiami?

      Elimina
    2. In effetti non so. Credo che chiederei se qualcuno deve prenotare dei libri. Se qualcuno mi chiedesse se devo fare una lista non capirei e quindi rimarrei zitta, ci metterei un po' a capire.

      Elimina