venerdì 13 settembre 2013

Er Batman

Sala piena di gente, persone sedute ovunque (sui libri, sulle spondine dopo aver spostato i libri che nel frattempo sono finiti sul pavimento, per terra, sulle seggioline del settore bambini, in alcuni casi rompendole) in attesa del proprio turno. Serviamo dei ragazzi, mancano alcuni libri, decidono di ordinarli. Per ordinare i libri chiediamo i dati: nome, cognome e numero di telefono per poter contattare il cliente.
Collega: “Nome e cognome.”
Cliente “Puoi scrivere Batman?”
Tesoro Batman non è più disponibile, puoi scegliere fra Robin, La cosa, Lanterna verde o Wonder Woman. Ora, prima che prenda il fucile che tengo sotto il banco hai dieci secondi per darti alla fuga.
Nove.
Otto.
Sette.
Sei...

5 commenti:

  1. Io sono senza parole... Batman O.O io gli avrei chiesto quanti anni crede di avere!

    RispondiElimina
  2. Batman è il nome o il cognome?

    RispondiElimina