venerdì 20 settembre 2013

Tipo....

“Ciao ma voi avete, tipo, i libri usati di scuola?”
“Sì, li abbiamo.”
“E tipo li acquistate anche?”
“Certo.”
“E, tipo, se porto i miei libri di scuola, tipo, posso venderli?”
“Sì.”
“Ok ma, tipo, avete anche i diari?”
“Certo.”
“E, tipo, dove guardo?”
“Sono al settore scolastico, sulla parete di sinistra dove c'è la cartoleria.”
“Ma, tipo, devo fare la fila oppure posso guardare a parete e, tipo, prenderli io?”
“Puoi tranquillamente vedere il diario che ti piace di più.”
“Ok, grazie.”
Ma, tipo, di niente!

5 commenti:

  1. sei proprio un bel tipo...

    ciao da Nicoletta

    RispondiElimina
  2. beh, una volta, ogni due parole una era "cioè"... ognuno il suo intercalare... da dire quando non si sa cosa dire!
    tieni botta! Carla

    RispondiElimina
  3. Il suffragio universale è un errore.

    RispondiElimina
  4. cioè però tipo ha detto "grazie".

    RispondiElimina
  5. Cioè, tipo che ho riso molto immaginandomi la scena.
    Monica

    RispondiElimina