martedì 29 ottobre 2013

Dialogo fra un libraio e una bimba.

Dialogo con bimba durante il laboratorio lego.
Io: “Che bella la tua astronave!”
Bimba: “Non è un'astronave, è una principessa!”
Io: “Una principessa transformer?”
Bimba: “No una principessa delle favole. Ti piacciono i lego?”
Io: “Quando ero piccolo ci giocavo sempre.”
Sguardo curioso della bimba.
Bimba: “E adesso che sei vecchio non ci giochi più?”
Facciamo un gioco? Si chiama: Indovina chi ingoierà la principessa transformer fra qualche secondo!

9 commenti:

  1. Io che sono vecchio ci gioco ancora, con la scusa di giocare con mia figlia.
    Ma ti ha dato fastidio sentirti dire che sei vecchio o che non giochi più? :-)

    RispondiElimina
  2. Mi ha fatto ridere a dire il vero. Del resto è troppo piccola per capire che NON sono VECCHIO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai imparato una cosa, cmq: MAI contraddire i bambini riguardo a cosa vedono in un oggetto. Hanno ragione loro, punto. Guai a dire che è un'altra cosa! :D

      Elimina
  3. Capirai, io sono frustrato perchè i miei sono ancora in età da Duplo e non vedo l'ora che facciano al salto di qualità per ricominciare coi lego, ahahaha

    (hanno fatto 'sta cosa coi lego anche alla ibs di roma, e ovviamente ce li ho portati!)

    RispondiElimina
  4. Io, quando ho il turno di sera e in classe non siamo tanti gioco con i miei alunni.

    RispondiElimina
  5. Meglio non cercare di indovinare quello che stanno creando... Hai presente il disegno del piccolo principe? Non un cappello, un serpente che ha mangiato un elefante...
    Carla

    RispondiElimina
  6. Però, pure tu... :-)
    deliziosa la bimba!

    RispondiElimina
  7. ...bella bimba, i grandi hanno dei lego speciali che vibrano!!!

    RispondiElimina
  8. Per un bambino un ventenne è "vecchio"....

    RispondiElimina