venerdì 27 dicembre 2013

Succede a Natale

24 dicembre
“Scusi ho bisogno urgentemente di questo libro.”
“Mi spiace Signora ma al momento l’ho terminato. Posso ordinarlo se vuole.”
“Va bene, arriva per il 26?”
“…”
“Quindi?”
“No Signora, sono le 16.45 della vigilia di Natale, i distributori sono chiusi, gli ordini verranno evasi  dopo le festività… magazzini permettendo.”
“Quindi quando arriverà?”
“Dipende dai distributori Signora,  presumo settimana prossima.”
“Ma lei non riesce a telefonare ADESSO e chiedere quando manderanno i libri?”
Facciamo così, Signora, ho il numero diretto per parlare con Babbo Natale. Lo chiamo, mi deve ancora un favore per certe foto compromettenti con gli Elfi che non ho pubblicato on line, lei si metta vicino al camino questa notte, vedrà che domani mattina ha il libro!

5 commenti:

  1. Inoltre suppongo che il 26 ogni e qualsiasi attività commerciale sia chiusa, comprese le librerie. O no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi, almeno per ora, siamo chiusi il 25 e il 26.

      Elimina
    2. E allora che problema c'era? Bastava dire alla signora "Se vuole provare a venire il 26, avrà la risposta". Così te la toglievi dai piedi.

      Elimina
  2. Una mia amica gestisce una edicola e ieri un cliente le ha fatto un cazziatone esagerato perché ha tenuto chiuso il 25 ed il 26 e lui non sapeva dove comprare il giornale.
    Peccato che nemmeno erano usciti i quotidiani!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gente STANNO maleee! O_O

      minty

      Elimina