giovedì 13 febbraio 2014

Quattro stagioni

“Scusa hai Morte della pizza?”
Solo se ci metti un filo d'olio piccante, a morte sua...


Friedrich Dürrenmatt
La morte della Pizia
traduttore Colorni
68 p 8 €
Adelphi

3 commenti:

  1. veramente fa a gara con "Ragazzi ad Ibiza"...me l'ha chiesto un'intera classe di liceo!

    Pasolini, "Ragazzi di vita"

    RispondiElimina
  2. Spassosissima , tra l'altro è uno dei miei personaggi preferiti e tempo fa avevo pure LaPizia come nickname ... Dovrei tenere pure io uno stupidario dei pazienti dello studio dove lavoro , negli anni ne ho sentite delle belle ma per educazione devo contenermi , e poi si ride in privato , con il dottore e la collega .

    RispondiElimina