martedì 16 settembre 2014

Clienti esigenti

“Libreria... buongiorno sono Marino.”
“Pronto buongiorno senta io avrei bisogno di una cortesia, le dico per telefono quindici titoli, lei me li mette da parte e poi quando arrivo in libreria ne scelgo uno, va bene?”
Le preparo anche un tè con dei biscottini e quando arriva le faccio anche un bel massaggio ai piedi, va bene?

5 commenti:

  1. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH oddio ma la gente ha dei seri problemi davvero eh

    RispondiElimina
  2. La domanda nasce spontanea: ma fanno telefonate simili a tutti i negozi che frequentano, o solo a voi perché nella loro testa "libreria" equivale a "schiavi, sguatteri e lacchè"? O_o

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. "La aspettiamo in libreria per farle vedere tutti i libri che desidera." :)

      Elimina
    2. "Con chi crede di parlare, io sono un LIBRAIO!"

      Elimina