giovedì 11 dicembre 2014

Proposte di Natale: 1177 a.C. Il collasso della civiltà



Quando pensiamo al passato, probabilmente, lo facciamo in negativo immaginando condizioni di vita difficili, precarie, poche comodità e rigide costruzioni sociali. Ogni epoca, in realtà, ha avuto importanti scoperte, personaggi di spicco, economie fiorenti e relativi crolli.  1177 A.C. racconta, attraverso l’arrivo di quelli che vengono comunemente chiamati Popoli del mare, la disgregazione della civiltà del bronzo che aveva visto sino a quel momento una fiorente economia, rapporti diplomatici fra diverse culture, un notevole progresso tecnico e culturale. Il commercio era fiorente e coinvolgeva tutti i grandi imperi del Mediterraneo e della Mezzaluna fertile. Cosa è accaduto, quindi, a questa civiltà? Perché è scomparsa lasciando, poi, anni bui? È stata tutta colpa dei Popoli del mare o, proprio come accade ai giorni nostri, una profonda crisi economica e culturale, insieme a stravolgimenti climatici e ambientali, ha segnato la fine di questa fiorente civiltà?

Eric H. Cline

1177 a.C. Il collasso della civiltà

Traduzione di Cristina Spinoglio

Prezzo €24,00

2014, 271 p., brossura

Bollati Boringhieri


1 commento:

  1. Ottimo consiglio, intelligente e anche attuale. Nell'oceano di idiozie complottistiche e falsi "mysteri" archeologici che i media propagandano in questi decenni per il popolo bue, questo è un mistero reale, e anche importante perchè ci riguarda da vicino. Poichè può succedere di nuovo, sarebbe simpatico sapere che cosa è successo...
    bye, MC

    RispondiElimina