lunedì 26 gennaio 2015

Libreria d'inglese



“Pronto voi fate anche scuola di inglese?”
“Come scusi?”
“Fate scuola di inglese?”
“No signore noi siamo una libreria…”
“Ah ma qui non c’è mica scritto eh? E io come faccio a imparare l’inglese?”
Contattare una scuola vera sarebbe già un primo passo...

2 commenti:

  1. Secondo me non è l'inglese il suo vero problema...

    RispondiElimina
  2. Non c'è nemmeno scritto che non siete un supermercato: verrò a trovarti pretendendo di poter comprare un pacco di biscotti.
    PS: se può consolarti, io lavoro in uno studio notarile e una volta è venuto un tizio che voleva comprare da noi le marche da bollo, perché il tabacchi le aveva finite.

    Monica

    RispondiElimina