venerdì 12 aprile 2019

La recensione del secolo



















9 commenti:

  1. Poche idee e ben confuse….

    RispondiElimina
  2. Dove si vede che il sistema delle recensioni online è una boiata infame. Questo tipo ha pubblicato una stroncatura per partito preso, senza nemmeno capire cosa stava facendo (e senza nemmeno essere consapevole che di solito si scrive "boh"). Famoso sistema "trip advisor" (e lo chiudessero una buona volta!) col quale troppi locali piuttosto validi sono stati costretti a chiudere perché qualche deficiente li ha bombati di recensioni negative. Sarebbe possibile mettere in piedi una petizione - VERA, non le pisquanate su change.org - per convincere tutti quanti ad abbandonare il sistema delle recensioni online?
    In ogni caso: mha...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima fai il pippone e poi ti adegui al sistema....
      MMmhhhh

      Elimina
  3. Dove si vede anche che oltre alle recensioni online bisognerebbe abolire i commenti firmati "Anonimo". Il webete che mi ha risposto qui sopra dimostra: a) di non aver minimamente letto e meno che mai compreso il senso del mio commento; b) di essere affetto dalla sindrome del leone da tastiera, che dietro il suo "Anonimo" si permette di scrivere emerite cazzate dimostrando in pieno il punto a).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono l'anonimo di cui sopra.
      Ho letto e compreso perfettamente il tuo messaggio.
      Non sono certo un webebete come mi hai definito e nemmeno un leone da tastiera. Se voglio scrivere in forma anonima lo faccio e basta. Punto.
      Sbaglio o sei tu quello che ha chiuso il tuo posto con un mha?
      Mi sembra di si. Io non ho fatto altro che "continuare" con un Mmmmhhh.
      Quindi, caro Zarzus, quando scrivi, vedi di moderare i toni.
      In caso contrario le risposte potrebbero essere meno politically correct

      Elimina
  4. Booni dai :) premettendo che vengo in pace; @ zarzus: non hai tutti i torti riguardo la questione delle recensioni online, però ammetto che se poi dici di volerle abolire tramite una petizione ("vera" od online), effettivamente sembra un po' un controsenso... nonostante il messaggio di fondo del tuo post si comprenda, non è espresso tramite modalità ottimali, ecco. E per quanto riguarda l'anonimato, firmarsi Zarzus o HPL non ci rende meno "anonimi" di uno che decide di firmarsi Anonimo, è solo più facile capire se si sta parlando con qualcuno o con qualcun'altro :)

    @ Anonimo: "minacciare" di moderare i toni affermando in caso contrario di essere meno politically correct, eh... sembra un po' un controsenso anche questo, no? Come a dire "non abbassarti a fare questo, ma se lo fai, lo faccio anch'io...".

    Detto ciò, mi tiro fuori da ogni altra discussione, non intendo sembrare arrogante, e mi scuso se sembra che sia venuto a fare la "lezioncina", capita a tutti/e (me incluso, eh) di alterarsi un po', anche per giusti motivi...

    Ordunque, buonaserata, siore e siore.

    RispondiElimina
  5. @Anonimo qui sopra
    No, non hai letto e non hai compreso un tubazzo di niente, soprattutto l'ironia di quel "mha" finale rivolta al "bho" del commento. Quindi confermi, ancora una volta, quello che ho detto di te e che non ripeterò. A buon intenditor...

    RispondiElimina